Musei Capitolini

menú facilitado

salto a:
contenido. búsqueda, sección. idiomas, menú. utilidad, menú. principal, menú. camino, menú. pie, menú.

Página Inicial > Didáctica para todos

Tailleres

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

FUOCO! “Laboratorio di fusione d'argento di piccole sculture ispirate alle suggestioni  raccolte nella Mostra "L'Età dell'angoscia".
A cura di Manuela Traini in collaborazione con Edelweiss Molina

Tailler
5 abril 2015

Laboratorio didattico per bambini nell'ambito della mostra: L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

FUOCO! “Laboratorio di fusione d'argento di piccole sculture ispirate alle suggestioni  raccolte nella Mostra "L'Età dell'angoscia".
A cura di Manuela Traini in collaborazione con Edelweiss Molina

Tailler
3 mayo 2015

Laboratorio didattico per bambini nell'ambito della mostra: L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Tailler
7 junio 2015

Laboratorio didattico per bambini nell'ambito della mostra: L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano.

de nuevo a menú facilitado.